Peeling del corpo

Non soltanto il viso ma anche tutta la superficie del corpo (dal décolleté agli arti inferiori) può essere trattata con metodiche peeling: per esempio per inestetismi delle braccia, delle mani, del décolleté, delle spalle e della schiena (macchie, pelle secca, ruvida e disidratata, cheratosi attiniche, ispessimento) ma anche ipercheratosi cutanea (definita in genere “pelle d’oca”) o le follicoliti degli arti inferiori (causate spesso da depilazioni mal eseguite).
Il peeling è spesso l’unica terapia efficace, ed è senza dubbio il punto di partenza per normalizzare la pelle, metterla in grado di assorbire in maniera ottimale le sostanze (sia cosmetici che farmaci) necessarie al mantenimento dell’equilibrio della stessa. Inoltre, eseguito periodicamente, aiuta a mantenere la pelle sana, pulita, luminosa ed elastica.