Terapie Rigeneranti / Antiaging

Nel capitolo “La Pelle” è stato già ricordato che la  giovinezza della pelle dipende in gran parte dal suo contenuto di acqua che però perde progressivamente e fisiologicamente nel corso della vita a causa di fattori estrinseci ed intrinseci ed è proprio questa perdita (disidratazione) che rappresenta il motivo principale dell’invecchiamento cutaneo.
La pelle disidratata ha un aspetto fragile, ruvido, è più sensibile e  a volte presenta anche screpolature. Questa situazione, molto spesso sottovalutata, può essere la causa primaria di una serie di complicanze: prurito, dermatiti, infiammazioni ed infezioni difficili a volte da diagnosticare.
Diminuisce, inoltre, anche l’efficacia “dell’effetto barriera” assicurato da una pelle sana, quindi tutto il nostro organismo sarà più facilmente attaccato da microrganismi ed agenti patogeni.